RankBrain e la Search Engine Intelligence – l’evoluzione dei motori di ricerca

Nessun Commento

Il SEO sarà sempre più umano. Morte del SEO oppure semplicemente una evoluzione?

Oggi ho voglia di farvi una breve introduzione su quella che potremo chiamare un’evoluzione naturale dei motori di ricerca. Si parla sempre più spesso di Intelligenza Artificiale, ovvero immaginiamo macchine avvicinarsi sempre di più al pensiero umano. Utopia o realtà? Non per caso Google ha recentemente realizzato Magenta, un nuovo sistema computerizzato che ha la facoltà di creare piccoli pezzi di musica e arte.

Se ci pensiamo bene già oggi Google riesce ad emulare il comportamento umano utilizzando il microfono (presente sia su desktop che mobile): è sufficiente fare una domanda per ottenere una risposta. Uno dei principali obiettivi di Google è quello di mantenere l’utente all’interno della SERP (migliorando di fatto il proprio bounce rate) offrendo all’utente tutta una serie di informazioni aggiuntive (dette in gergo tecnico Snippet) legati ai voli, ai risultati di calcio, ecc.

google-serp-risultati-diretti

Verso la fine del 2015 Google annuncia la nascita di RankBrain, ovvero un nuovo sistema di intelligenza artificiale: un nuovo algoritmo di apprendimento automatico per imparare i diversi modi in cui si possono esprimere gli essere umani e restituire all’utente dei risultati il più possibile pertinenti. Traduce le query più difficili da comprendere in un linguaggio che il normale algoritmo di ricerca di Google possa recepire.  Ho sempre pensato, anche quando non si parlava di AI (Intelligenza Artificiale) che il contento di un sito debba essere inquadrato dal punto di vista semantico, debba essere scritto per l’umano e non per la macchina. Con questo aggiornamento penso che si possa dire, in maniera definitiva: death of content for SEO: Long live content for humans!

google-brain-data2-ss-1920

Al Gomez ha fatto un interessante esperimento che ci aiuta a dimostrare il funzionamento del nuovo algoritmo.  Ecco i risultati:

  1. Ottimizzazione conversioni (780 ricerca mensili): ha ottenuto termini generici e riferiti alla definizione del termine
  2. Miglior strumento di ottimizzazione delle conversioni: lista di articoli sui migliori strumenti da utilizzare per ottimizzare le conversioni.
  3. Qual è il miglior strumento di ottimizzazione delle conversioni per venditori? – risultati ancora più precisi perché si emula il comportamento umano.
  4. Aspetti della ottimizzazione delle conversioni nel futuro del digital marketing e oltre – anche se possiamo considerarla una long tail, e vaga e prolissa non è chiaro quale sia il topic.

googles-rankbrain-algorithm

È plausibile pensare che dopo la nacita di RankBrain ci siano tutta una serie di fattori e tendenze che dovremo tener presente:

  1. Risultati di ricerca più pertinenti
  2. Realizzazione di contenuti per un’audience specifica
  3. Realizzazione di contenuti che sembrino il più naturale possibile (specialmente per il titolo di un articolo)
  4. Utilizzo delle Co-Occorrenze (ovvero una combinazione di parole) per creare contenuti semanticamente rilevanti. L’analisi delle parole chiave avrà un’importanza sempre più strategica in ottica SEO.
  5. RankBrain non è il re: è solo uno dei fattori che determina il ranking sui motori di ricerca
  6. Le recensioni avranno un ruolo sempre più importante
  7. Voice queries
  8. Importanza dei casi studio (ma anche dei white papers oppure di approfondimenti da siti autorevoli) per dar valore alla propria pagina.

Il Blog di AdSeo

Blog dedicato al web marketing, Seo, Social Media e tanto altro...

Analisi SEO Gratuita

Inviaci senza impegno una richiesta per un'analisi SEO Gratuita. Ti aiuteremo a comprendere meglio le criticità del tuo sito definendo le corrette strategie per aumentare visibilità e lead!

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Fields marked with an * are required

Come valuti quest'articolo?

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun Voto!)
Loading...

Continua a leggere altri articoli

Vai al Blog!
Nessun Commento
 

Lascia un Commento